Una figlia comunica dall’Oltre con i genitori



Un messaggio spirituale ricevuto attraverso Claudia Ferrante

Una figlia comunica dall’Oltre con i genitori attraverso la scrittura automatica di Claudia Ferrante. La comunicazione medianica che riporto qui era inserita tra quelle ricevute da figli nella prima stesura del libro Lettere dall’Oltre. Nella versione finale, invece, l’ho eliminata insieme ad altre per non appesantire la lettura. Ho deciso, però, di farne conoscere il contenuto attraverso il blog.
Ignoro le circostanze della morte della ragazza, ma dalle sue parole presumo che per una distrazione abbia avuto un incidente automobilistico. Dopo aver descritto gli attimi precedenti la morte e il periodo successivo ad essa, Lorella rassicura i genitori di non essere morta, ma di essere più viva che mai.
Inoltre, la giovane, come altri che hanno comunicato dall’Oltre, vuol far capire che il dolore dei famigliari rallenta il suo percorso nel mondo spirituale e afferma che «i primi tempi ho un po’ brancolato, attirata dal vostro dolore; avrei tanto voluto che voi sapeste che ciò che mi ha portato di qua non è morte; ma ve lo dico ora: È VITA». Pertanto li incita a pensare a lei con serenità, perché un giorno si ritroveranno.

donna-giovane-tamara-240Sono un po’ meravigliata di trovarmi in un ambiente non conosciuto, ma mi dicono che tu, amica, sei in contatto con i miei cari; e ora mi rivolgo a loro direttamente e voglio tranquillizzarli perché hanno tanto sofferto e ancora una piaga è aperta nel loro cuore.
Miei cari genitori, miei cari tutti, che mi avete voluto bene e che pensate a me e mi credete scomparsa perché i vostri occhi non mi vedono più e il vostro essere mi crede seppellita e, quindi, morta; no, non sono morta, perché io mi sento viva e ho una vita piena; sono appagata perché imparo molte cose di cui ignoravo tutto, e ora, invece, so chi sono, so perché sono venuta in Terra e so perché poi si ritorna esseri spirituali.

renoir_oeuvrewg_femme_lettre_rf196024-165Non mi dilungo su questo perché voi volete sapere se sto bene e cosa mi è capitato. Ebbene, ho avuto un attimo di smarrimento interiore, ero distratta da pensieri tutti miei, e poi ho capito che questo mio estraniarmi stava portandomi all’irreparabile conseguenza. In quegli attimi brevissimi prima dell’impatto ho rivisto punti salienti e non della mia vita, poi, più nulla. Uno stordimento acuto e poi il silenzio totale. Non ricordo, non ricordo, so che qualcuno mi ha sorriso, incoraggiandomi e trasmettendomi: «non sei più una ragazza». È stato in quell’attimo che ho pienamente compreso che per voi ero morta; ho subito pensato al dolore infinito che avrei provocato, e allora quello spirito saggio mi ha fatto dormire e sono stata aiutata sia nel sonno che, poi, al necessario risveglio.

jenue_fille-244Non temete, vi sono vicina con affetto grande; sento il vostro per me e questo mi dà forza, è come uno scambio reciproco di aiuto affettuoso. Ma i primi tempi ho un po’ brancolato, attirata dal vostro dolore; avrei tanto voluto che voi sapeste che ciò che mi ha portato di qua non è morte; ma ve lo dico ora: È VITA, è un cambiamento totale di esistenza, che non posso spiegarvi a parole. Ma vi sono vicina, ve lo ripeto, e vi aiuto in quello che posso, vi seguo e, sì, anche vi proteggo. Siate sereni, abbiate tanta fede; un giorno, miei amati, ci rivedremo e io sarò felice di ricevervi qui.
Ho in me tante energie buone e sto andando avanti consapevole di molti "perché" che avevo da ragazzina e da ragazza. Vi voglio tanto bene, sappiatelo! Se potete, salutate tutti.
Un ABBRACCIO a voi, a tutti, a tutti.
Lorella

Post correlati

Comunicazioni medianiche da coniugi

Comunicazioni medianiche da genitori

Comunicazioni medianiche ricevute da Claudia Ferrante (elenco)

I messaggi spirituali di Lettere dall’Oltre. Storia di una medianità

Claudia Ferrante e la scrittura automatica – parte prima

Claudia Ferrante e la scrittura automatica – parte seconda

Claudia Ferrante e i "messaggi dall’aldilà" (radio intervista)

Sopravvivenza e comunicazioni medianiche

Medianità: alla ricerca di un contatto con l’aldilà

Glossario

Per approfondire

Claudia Ferrante: La tua vita cambierà, ed. Hermes

Claudia Ferrante: Ho letto nel cosmo, ed. Hermes

Cecilia Magnanensi: Lettere dall’Oltre (disponibile solo su Amazon.it in formato cartaceo e in formato digitale).

Iscriviti alla Newsletter

Se vuoi essere aggiornato sui post della categoria Paranormale iscriviti a questa Newsletter, se invece desideri essere aggiornato ogni volta che è pubblicato un post, iscriviti alla Newsletter generale che trovi nella colonna a destra della pagina





About The Author

Magicamente Colibrì

Ho fatto studi classici al liceo e scientifici all’università, perché amo entrambi i mondi. Questa mia formazione è dovuta al fatto che in me convivono bene gli aspetti che caratterizzano l’essere umano, cioè quelli legati al pensiero razionale e a quello non razionale, e che sottintendono, rispettivamente, alla scienza e alla spiritualità. Molti sono i miei interessi e i post del blog lo dimostrano.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.