Giancarlo Boscani e il Cerchio Firenze 77



Ho conosciuto un cerchio d’amore. Appunti di un viaggio straordinario

boscani-cerchiofirenze77-142«Giancarlo Boscani è uno dei testimoni diretti di quel fenomeno di alta medianità spirituale che porta il nome di Cerchio Firenze 77.». Inizia così la quarta di copertina di un libro di appena 76 pagine che riporta il racconto di alcuni episodi legati al Cerchio Firenze 77 vissuti da Giancarlo.
Il libro è suddiviso in capitoli brevi, ma intensi, ognuno dei quali è seguito da un messaggio delle Guide Spirituali del Cerchio Firenze. Questi, tranne uno inedito, sono stati pubblicati in alcuni dei volumi riguardanti questo importante caso italiano di medianità.
Giancarlo ha conosciuto personalmente Roberto Setti, il medium, ed ha partecipato ad alcune sedute con lui, ricevendo anche un apporto (raffigurato in copertina), che per lui ha un ben preciso significato. Con questo libro Giancarlo, coadiuvato da Domenico Lo Iacono che ne ha curato l’edizione, dona al lettore un’esperienza davvero profonda, scritta con parole semplici, ma mai banali.

boscani-241Grazie al suo lavoro Giancarlo è stato un buon divulgatore dei messaggi spirituali ricevuti attraverso Roberto. Per moltissimi anni ha lavorato in una radio privata milanese, conducendo in diretta una trasmissione serale che durava alcune ore. Durante il programma ha parlato di vari argomenti, ma soprattutto di quelli relativi al paranormale e alla medianità. È venuto a sapere del Cerchio da una coppia di amici genovesi, che erano medium. Da loro e, successivamente, da Luciana Campani, sorella di Roberto, ha ricevuto delle audiocassette di sedute del Cerchio, che poi ha regolarmente mandato in onda durante la trasmissione.

roberto_setti-92Giancarlo racconta non solo gli incontri con Roberto, ma anche alcuni episodi che sono accaduti durante e dopo la sua trasmissione. Nell’ultimo capitolo, il quattordicesimo (e chi ritiene che i numeri abbiano un significato noterà il richiamo al numero 7 del Cerchio), conclude con la trascrizione dell’intervista (v.) che ha effettuato a casa di Roberto nel 1982, due anni prima della sua morte. La sua e quella di Pietro Cimatti sono le uniche interviste che Roberto ha concesso. Giancarlo e Pietro gli erano amici, pertanto non avrebbero potuto che metterlo a proprio agio. Roberto, infatti, era una persona molto riservata e nessuno dei colleghi di lavoro era a conoscenza della sua attività di medium. Viveva, insomma, due vite separate.

Giancarlo con Nicola Ferrentino (al centro) e Domenico Lo Iacono (a destra)

Giancarlo con Nicola Ferrentino (al centro) e Domenico Lo Iacono (a destra)

Non cito episodi, alcuni dei quali già conoscevo perché raccontati dagli amici, in quanto la loro brevità mi costringerebbe a farne una sintesi poco esaustiva. Invito perciò coloro che apprezzano e conoscono, anche solo attraverso i libri pubblicati, Roberto Setti e la sua medianità a leggere questo piccolo ma intenso libro. Alla fine della lettura sono sicura che, come me e altri che lo hanno già letto, si chiederanno quando uscirà un altro volume di esperienze personali con il Cerchio Firenze 77. Anche nella sua storia, raccontata in tre volumi da Enrico Ruggini, ci sono varie testimonianze, ma sarebbe bello leggere qualcosa di più di alcune di loro. Mi auguro che qualcuno risponda a questa richiesta. Non aggiungerebbe nulla all’insegnamento spirituale, ma, dal punto di vista umano, renderebbe partecipi di momenti davvero particolari coloro che non li hanno vissuti e li farebbe ritrovare a chi li ha vissuti. Questo è infatti ciò che ha constatato Gilberto Campani, nipote di Roberto, nella sua "Premessa" al libro: «in queste pagine si respira un po’ di quell’atmosfera tanto amorevole e in un certo senso magica che ha caratterizzato quegli anni mitici in cui i Maestri parlavano attraverso Roberto».

Il libro

Domenico Lo Iacono (a cura di): Ho conosciuto un cerchio d’amore. Testimonianze di Giancarlo Boscani sul Cerchio Firenze 77. Appunti di un viaggio straordinario, 2019
Il libro è disponibile in formato cartaceo solo su Amazon.it

Post correlati

Cerchio Firenze 77: fenomeni medianici e insegnamenti spirituali

Radio intervista a Roberto Setti

I libri del Cerchio Firenze 77

Per approfondire

Enrico Ruggini: Il Cerchio Firenze 77. Una storia vera divenuta leggenda, Voll. 1, 2, 3
Il libro è disponibile in formato cartaceo e in formato digitale solo su Amazon.it

Iscriviti alla Newsletter

Se vuoi essere aggiornato sui post della categoria Libri iscriviti a questa Newsletter, se invece desideri essere aggiornato ogni volta che è pubblicato un post, iscriviti alla Newsletter generale che trovi nella colonna a destra della pagina





About The Author

Magicamente Colibrì

Ho fatto studi classici al liceo e scientifici all’università, perché amo entrambi i mondi. Questa mia formazione è dovuta al fatto che in me convivono bene gli aspetti che caratterizzano l’essere umano, cioè quelli legati al pensiero razionale e a quello non razionale, e che sottintendono, rispettivamente, alla scienza e alla spiritualità. Molti sono i miei interessi e i post del blog lo dimostrano.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.