Cecilia Magnanensi: Lettere dall’Oltre



La storia della medianità di Claudia Ferrante

copertina-cartaceo-200-133Non è semplice recensire un libro che vuole testimoniare con coerenza ma soprattutto tecnicismo il tema della medianità, ma ho comunque letteralmente divorato questo volume di quasi 150 pagine.
Mi sono inoltrato in punta di piedi e con profondo rispetto fra le pagine scritte dall’autrice Cecilia Magnanensi, donna che stimo e ammiro profondamente. Ho potuto così conoscere la vita di sua madre, Claudia Ferrante, medium e sensitiva che espletava la sua meravigliosa facoltà attraverso la scrittura automatica.

Il volume è corredato da numerosi scritti che entità di trapassati dettavano alla signora Claudia. Lettere che mi hanno emozionato e che dimostrano, per chi crede, l’esistenza di una vita oltre quella terrena. Un filo che lega corpi divenuti immateriali, salendo in un universo spirituale, a quelli di chi è rimasto a soffrire in maniera indicibile la loro scomparsa terrena.

nonncla-001-ritagliata-278167Scritti che mozzano il fiato, perché, pur nella drammaticità del singolo caso, sono tutti ammantati di poesia e di un amore vivo, pulsante, indistruttibile. Di sentimenti che tendono a mitigare il dolore di un familiare che ha perduto una moglie, un figlio, un amico oppure un fratello.
Leggere che l’autrice ha condiviso in piena consapevolezza ma soprattutto serenamente le doti di una madre particolare, mi ha molto colpito, perché immagino una infanzia costellata da momenti decisamente inusuali. Mi perdoni l’autrice se mi accingo a scrivere questo intimo pensiero, ma deduco che crescere con una mamma come la signora Ferrante, possa in qualche maniera stravolgere un comunissimo tran tran familiare. Allora nasce in me la convinzione che dove esiste un profondo amore per il creato, dove una dote così di difficile interpretazione (per coloro che non credono), dove la sensibilità, il profondo altruismo caritatevole che si evincono dalle parole scritte da Cecilia, riguardo alla mamma, siano stati un dono per tutta la famiglia Magnanensi.

claudia-02-001-201-121La figura della signora Claudia, ha un non so che di fiabesco. Di purezza, di un candore simile alla neve. Nella parte conclusiva del libro, c’è una frase in grassetto che desidero fortemente riscrivere in questa mia umilissima e personalissima recensione: «Claudia ha suggerito chiavi di lettura dell’esistenza, che, opinabili o no, hanno comunque fornito una visione del mondo, una consolazione, un incoraggiamento, una carezza sull’anima».
Chi è sopraffatto dal dolore per un lutto ha davvero bisogno di "una carezza sull’anima", e questa carezza la signora Claudia Ferrante l’ha donata a tanti. Una carezza che oggi, nel 2019, la figlia Cecilia Magnanensi ha saputo regalare a noi, narrandoci un vissuto così personale che ci colma solo di immensa Speranza.

Il libro

Cecilia Magnanensi: Lettere dall’Oltre. Storia di una medianità, 2019
Il libro non è disponibile in libreria, ma si può acquistare tramite Amazon.it sia in formato cartaceo sia in formato digitale.

L’autrice

Cecilia Magnanensi è una studiosa di fenomeni paranormali, che per diversi anni ha scritto articoli per Luce e Ombra, la più antica rivista italiana di ricerca psichica, e oggi per Gli Amici di Luca, legato alla Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna. Due suoi contributi sono stati pubblicati in Spiriti inquilini (a cura di Gabriele Mina) e in L’arte inconsapevole (a cura del Centro Studi Parapsicologici di Bologna). Ha collaborato attivamente per più di trent’anni con la Fondazione Biblioteca Bozzano-De Boni, che si occupa di ricerca psichica. Inoltre ha creato Magicamente Colibrì. Ha tenuto e tiene conferenze su questi temi, e ha partecipato come relatrice a Giornate di Studio e a Convegni del settore.

Post correlati

I messaggi spirituali di Lettere dall’Oltre. Storia di una medianità

Claudia Ferrante e la scrittura automatica – parte prima

Claudia Ferrante e la scrittura automatica – parte seconda

Claudia Ferrante e una seduta al Cerchio Firenze 77

Claudia Ferrante e i "messaggi dall’aldilà" (radio intervista)

Comunicazioni medianiche ricevute da Claudia Ferrante (elenco)

Medianità: alla ricerca di un contatto con l’aldilà

Sopravvivenza e comunicazioni medianiche

Presentazione a Bologna del libro Lettere dall’Oltre di Cecilia Magnanensi

Iscriviti alla Newsletter

Se vuoi essere aggiornato sui post della categoria Libri iscriviti a questa Newsletter, se invece desideri essere aggiornato ogni volta che è pubblicato un post, iscriviti alla Newsletter generale che trovi nella colonna a destra della pagina





About The Author

Armando

Armando Maschini abita in provincia di Milano. Sposato con due figli. Con il suo libro d’esordio Melodia e altre storie (Farnesi Editore 2013), che è una raccolta di fiabe per grandi e piccini, ha riscosso un notevole successo di critica e di vendita. Questa sua opera è stata per due anni consecutivi il libro di lettura nelle scuole di Milano e provincia. Altri suoi racconti sono inseriti in antologie: Non voglio vedere verde (Farnesi Editore), Ricordi di Giocattoli (Farnesi Editore), Sposa per Sempre (Donatella Perullo ed.), Racconti Lombardi (Historica Edizioni) Le sue passioni sono infinite, ma la scrittura è il luogo incantato dell’animo dove si perde di sovente.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.